Skip to content

20 aprile 2015

Uemo: iniziamo un nuovo percorso

by Segreteria

Si è tenuta il 16 Aprile a Roma, presso la sede della Fnomceo, la riunione del Board della Uemo (European Union of General Practioners), l’organizzazione che rappresenta 650 mila medici di famiglia di 27 paesi europei. Si tratta della prima riunione che si svolge con la nuova presidenza della Fnomceo, affidata a Roberta Chersevani.
E proprio a lei ha voluto rivolgere un appello il presidente della Uemo, Aldo Lupo.
“Comincia, per la Uemo, un percorso di quattro anni  sotto la nuova presidenza italiana – ha dichiarato Lupo -. E anche per la Fnomceo inizia un nuovo percorso, sotto una presidenza per la prima volta femminile. Siamo certi che molte delle questioni al centro dei nostri dibattiti potranno essere sostenute proprio dalla Fnomceo, essendo contigue alle sue linee di azione. Un esempio per tutti: precorrendo i tempi, la Uemo ha da anni istituito un Working Group sulla Medicina di Genere, tematica che speriamo sarà sempre più sviluppata anche dalla Fnomceo”.
Il Board della Uemo è composto, oltre che dal presidente Lupo, dal Segretario Generale Giuseppe Enrico Rivolta, dal Tesoriere Giuseppe Augello e dai quattro Vicepresidenti: il rumeno Calin Bumbulut, il norvegese Kjartan Olaffson, il maltese Joseph Portelli-Demajo e il tedesco Ulrich Weigeldt. 
Il Board si è riunito il 16 Aprile, in parte nella sede Fnomceo e in parte in videoconferenza, per organizzare il prossimo Meeting, l’assemblea generale europea che si tiene due volte l’anno. L’appuntamento è per il 29 e 30 maggio proprio a Roma, presso il NH Leonardo da Vinci, in Via Dei Gracchi 324.

Leggi ancora ... from Senza categoria

Leave a comment

required
required

Note: HTML is allowed. Your email address will never be published.

Subscribe to comments