Skip to content

Ultime News

29
lug

Riapertura termini del concorso per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in Medicina generale. (GU n.57 del 28-07-2017)

Fissata la nuova data per il Concorso per l’accesso al Corso di formazione specifica in medicina generale – triennio 2017-2020.

21
lug

Pubblicato il decreto di RIAPERTURA DEI TERMINI del bando di concorso per l’ammissione di 120 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2017/2020 della Regione Siciliana

Venerdì, 14 Luglio 2017
Si rende noto che la Regione Siciliana, in attuazione di quanto disposto dal D.M. Salute del 17 marzo 2017, ha approvato il Decreto Assessoriale del 5 luglio 2017, inerente il bando di RIAPERTURA DEI TERMINI del concorso per esami per l’ammissione di n.120 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale per gli anni 2017/2020.

Leggi ancora …

20
lug

Al link di seguito l’intervento della Senatrice Emilia De Biasi, Presidente Commissione Igiene e Sanità in merito alle cure palliative.

https://www.facebook.com/hospice.agrigento/posts/1368591666582458

3
lug

Elezione coordinamento A.I.R.M.

Il Consiglio direttivo tutto dell’OMCeO di Agrigento si congratula con il Dott. Antonino Fileccia per la Sua elezione nel coordinamento della Sezione Regionale Sicilia dell’Associazione Italiana di Radioprotezione Medica.

Il Presidente Dott. Salvatore Puma

19
giu

A seguito delle nuove linee Ministeriali per l’acquisizione dei Crediti ECM SI COMUNICA che non sarà possibile accedere alla frequenza del corso dopo le ore 10.00. Dopo tale orario si potrà accedere all’evento esclusivamente con modalità uditore (che non da diritto all’assegnazione dei crediti).

19
giu

Informativa sulla Certificazione medico-legale secondo la normativa vigente

Allegata Circolare SUMAI (133)
8
giu

Novità per i giovani medici

Salute: ministero, nuove modalita’ accesso corsi formazione MMG
(AGI) – Roma, 8 giu. – Il Ministro della salute Beatrice Lorenzin ha firmato un decreto che modifica le modalita’ di accesso al concorso per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in medicina generale. Il nuovo decreto, spiega il ministero in una nota, prevede che i laureati in medicina e chirurgia possano partecipare al concorso per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in medicina generale, anche nel caso in cui non siano in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e non siano ancora iscritti al relativo albo professionale. Sino ad oggi l’abilitazione all’esercizio della professione e l’iscrizione all’albo professionale costituivano requisiti necessari per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso. Di conseguenza, i giovani neo-laureati in medicina e chirurgia non potevano accedere al concorso anche se tali requisiti venivano conseguiti successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione ma prima dell’inizio del corso di formazione. Tale decreto consente, quindi, a tutti i giovani medici di presentare la domanda di partecipazione al richiamato concorso, con la “riserva” di iscrizione all’albo entro la data di inizio dei corsi di formazione. Il nuovo decreto uniforma, quindi, i requisiti di accesso ai corsi per la formazione specifica in medicina generale con quelli di accesso alle scuole di specializzazione universitaria in medicina e chirurgia. Il Ministro Lorenzin ha cosi’ accolto le richieste di modifica dei requisiti di ammissione al concorso, avanzate dalla FNOMCEO (Federazione Nazionale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri) e dalla FIMMG (Federazione Italiana Medici di Famiglia), nonche’ dalle associazioni rappresentative dei giovani medici. La modifica dei requisiti di ammissione al concorso, sottolinea il ministero, costituisce il primo importante risultato del Tavolo sulle problematiche della medicina generale costituito dal Ministero della salute e al quale partecipano il MIUR, le Regioni e la FNOMCEO.

25
mag

ONLINE GRATUITAMENTE L’E-BOOK “LA GUARDIA MEDICA 2017”

Finalmente, anche quest’anno è online gratuitamente l’edizione 2017, sempre in formato “.pdf” l’ultima edizione del testo che da molti anni accompagna nell’attività quotidiana il Medico di Continuità Assistenziale/Guardia Medica Turistica.

“La Guardia Medica 2016” è il testo indispensabile per avere in ogni circostanza dell’attività professionale, l’informazione corretta in tempi rapidi e come supporto scientifico per procedere razionalmente alle scelte cliniche più appropriate.

Come per la precedente versione 2016 il testo è fruibile gratuitamente nella versione e-book, quindi consultabile dal PC, smartphone, tablet o reader.

Leggi ancora …

22
mag

Il nostro iscritto, Prof. Silvio Lo Bosco nel Board Nazionale di Esperti sulla Responsabilità Professionale Medica della SICVE.

Il Nostro iscritto Prof. Silvio Lo Bosco, è stato cooptato nel Board Nazionale della SICVE (Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare) di Esperti sulla Responsabilità Professionale Medica (Gruppo di Consulenza Medico-Legale),  per fornire, a coloro i quali ne abbiano necessità, una consulenza nella elaborazione di perizie e/o pareri utili ad affrontare una situazione particolare venutasi a creare nell’attività professionale.

10
mag

Approvazione delle modifiche dei moduli per la prescrizione e l’autorizzazione per il ritiro dei presidi per l’autocontrollo della glicemia

Approvazione delle modifiche dei moduli per la prescrizione e l\'autorizzazione per il ritiro dei presidi per l\'autocontrollo della glicemia (252)